Esclusione sociale e disagio grave in Toscana

Questa indagine realizzata  dalla Rete degli Osservatori sociali, delle strutture e dei servizi, presenti in Toscana, rivolti alla povertà e al disagio grave.

In questa indagine emergono dati inquietanti di  una realtà molto ampia e variegata  di coloro che per ragioni di precarizzazione lavorativa o di allontanamento dal sistema produttivo risultano invisibili per le stesse strutture che si occupano di alleviare il disagio sociale.

Il rischio è nell’emersione di nuove conflittualità per la contrapposizione di varie marginalità.

Documenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...