Volontariato e impresa: prove tecniche di collaborazione

logo_business

Il 22 gennaio 2013 a Milano, sono state presentate le conclusioni del laboratorio sul Volontariato d’Impresa nato nel 2011 e voluto dalla fondazione Sodalitas, CIESSEVI, e Cercas Bocconi.         

Un lavoro partito due anni fa che ha coinvolto realtà imprenditoriali e del non profit in un percorso durato circa 20 incontri per due anni, con momenti di esplorazione attraverso dei questionari, di approfondimento con focus group, interviste come  momenti di analisi e raccolta output.

Un lavoro molto complesso che il Cergas Bocconi ha raccolto dando un contributo importante alla redazione della “Guida al volontariato d’impresa” .

Giuliana Baldassare di Cergas Bocconi,  ha illustrato le linee guida di questa ricerca che hanno ispirato il lavoro finale dando ulteriori input di approfondimento.

Vediamone alcuni elementi riepilogati in questa tabella

Elementi

Imprese

Non profit

 

 

 

Elementi qualitativi più importanti per le imprese

 

 

CSR è uno strumento di investimento nella comunità

Aumenta il senso di appartenenza dei dipendenti

Incentiva lo sviluppo sostenibile

 

Sostegno economico

Coinvolgimento dei volontari

Sviluppo della cultura del volontariato

Scambio esperienze e competenze

Promozione della mission

Investimento nella comunità

 

 

 

Hanno favorito le attività di volontariato le seguenti situazioni

 

 

Strategiche

Richieste dipendenti

In situazioni di emergenza

Top down è stato in maggioranza rispetto al botton up

 

 

Le richieste delle imprese

Il piano strategico ANP

Proposta diretta delle ANP

Attività di matching

 

 

 

Le funzioni coinvolte

 

Direzioni

Settore comunicazione

Risorse Umane

CSR

Sindacato

Marketing

 

Fundraising

Dipendenti

Risorse Umane

Comunicazione

Presidente/Direzione

Volontari

 

 

 

Gli obiettivi

 

 

Qualitativi

Le persone

La comunità

Aziendali

Stakeholder

 

Recuperare fondi

I volontari

La causa

Collaborazione con l’impresa

 

 

 

 

Le scelte orientate da

 

 

Non profit già partner in altri progetti

Territorio

Coerenza mission

Trasparenza e affidabilità

Scelte dai dipendenti

Progetti già esistenti

 

 

Coerenza alla propria mission

Analisi dell’impresa

Contatto con impresa

Conoscenza interna dell’impresa

Sodalitas

Condivisione – stesso territorio

 

 

La valutazione positiva per

 

 

Costi benefici

Persone

Comunità

Stakeholder

 

Costi benefici

Qualitativi

 

 

 

Sono state considerate criticità

 

 

Diversità dei linguaggi

Coinvolgimento dipendenti (come fare)

Rapporto con il partner

Difficoltà burocratiche

Misurabilità dei risultati (quanto vale il mio tempo?)

Complessità dei progetti

Gestione del tempo

 

 

Obiettivi non convergenti

Mancanza di responsabilità

Coinvolgimento in paesi esteri

Scarsa formazione

Pianificazione

Stima dei tempi e carichi di lavoro

Attività di formazione

Comunicazione esterna assente

Valutazione solo su satisfaction

 

Sicuramente un ottimo lavoro molto complesso che ha messo in evidenza che ancora c’è del lavoro da fare ma che la strada è tracciata e confermata da fatto che in questa situazione socio economica, si devono trovare nuove forme di lavoro in favore del benessere della comunità.

Due punti che non emergono secondo me chiaramente dalla tabella riepilogativa e cioè gli elementi qualitativi indicati dal mondo del non profit che si limitano ai costi benefici e  qualitativi, non considerando il benessere della comunità che ci può essere.

Il volontariato d’impresa coinvolge le persone dando possibilità di miglioramento  sia umano che tecnico, permettendo alle imprese e il non profit, di uscire dagli steccati e di esportare le competenze e conoscenze a pro di tutta la comunità.

In questo, hanno una grossa esperienza le realtà sia profit che non profit che in Europa che da anni hanno iniziato questo percorso ricavandone un benessere reciproco.

Realtà con le quali la Fondazione Sodalitas è impegnata nel promuovere il volontariato d’impresa nella campagna internazionale ENGAGE (www.engageyouremployees.org), il network internazionale che ha l’obiettivo di diffondere il volontariato d’impresa in tutto il mondo.

http://www.youtube.com/watch?v=x7pu240Ioqs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...