5 o 8 x mille: basta ci sia qualcosa

Chiamalo 5, chiamalo 8, ma è sempre un contributo per chi, piu’  o meno, fa qualcosa per gli altri.

Il 5 x mille deve essere stabilizzato ed e stato vittima anche  di una specie di di ruberia di Stato
L’8 per mille sembra essere solo un privilegio e campo di battaglia dei cosi detti laici che non perdono occasione per rinfacciare alla Chiesa Cattolica di essere una privilegiata senza contare quello che i parroci fanno a pro delle singole comunità locali  accanto a chi fa più fatica come  chi riceve il 5 x mille.
Allora, non vedo perche non unificare le due cose in un unico contributo
Poi sara la bontà delle singole organizzazioni a fare la  differenza con le possibilità che a tutti devono essere date. 
Mettersi a un tavolo e ragionare, senza preclusioni di sorta cercando di essere propositivi e inclusivi, senza condannare o demonizzare nessuno.
Si può fare?Immagine

4 pensieri su “5 o 8 x mille: basta ci sia qualcosa

  1. Caro Fabio, concordo con te, unico problema a mio avviso è la volontà di cambiare il sistema, non possiamo negare che le lobbies in campo a favore o pro sono forti, l’8×1000 è anche sostentamento del Clero, sono tanti i voti del mondo cattolico, ma auspico che si possa procedere in questo senso, via l’inoptato per l’8×1000 e delle due l’una: o tetto di destinazione per tutti o via il tetto al 5×1000, se togliamo gli inneschi non ci saranno poi motivi per fare polemiche sterili, aggiungerei anche rendere obbligatorio un sistema di certificazione e pubblicazione dei bilanci, soprattutto sociali, quanto ho preso, quanto ho speso che vantaggi ho generato, trasparenza ed efficacia è li che dobbiamo giocare la partita.

  2. Carissima Daniela, scusami perchè le lobby nel 5×1000 non ci sono? Di chi è appannaggio il maggior numero di opzioni? La firma ……si tratta sempre di una libera scelta del cittadino sia in un conto o nell’altro. L’ 8×1000 è nato molto prima del 5 x 1000 e molto probabilmente un “mea culpa” del terzo settore, sempre diviso, che non è riuscito a farsi sentire. Sul sostentamento del clero, credo che le migliaia di parroci, facciano un servizio concreto alle comunità territoriali come le migliaia di operatori delle organizzazioni che godono del 5 x 1000. Puntare il dito da una parte o l’altra, non serve a niente. Questione di tetto? Facciamolo mettere anche all’8×1000, tiriamo fuori gli attributi, oppure non mettiamolo a nessuno, ma dire a loro si e a noi no….perdonami, non è il tuo caso, a me pare puerile.

    • Fabio parlavo di lobbies al plurale e comprendevo tutto 5 8 2 0 per mille…
      infatti non voglio fare polemiche a favore o contro la Chiesa, a favore o contro le ONP laiche, vorrei anch’io che ci spogliassimo delle demagogie che soffocano le buone idee, e propongo che il Terzo settore agisca, iniziamo noi, blogging day a favore della stabilizzazione e revisione delle scelte in dichiarazione dei redditi, proposte di legge, c’è l’intergruppo del terzo settore, abbiamo ASSIF che può far sentire la sua voce, usciamo dalle nostre case/cattedrali e scendiamo in mezzo alle gente con delle proposte. Volontari? non dovremmo fare fatica a trovarne… che dici?

  3. A me non dispiace che le due cose (5 e 8×1000) siano distinte. L’8×1000 alla Chiesa Cattolica, nel mio caso, fidandomi della distribuzione e confidando nel fatto che qualcuno vigili. Ben sapendo che non tutto va al “sociale”, ma anche ai preti (altrimenti può seguire la propria vocazione solo chi è ricco di famiglia o … ci ritroviamo come in quei paesi in cui i preti non ricevono alcun sostegno e devono fare un doppio “lavoro”), a sostegno di progetti di ristrutturazione, ecc. (http://www.chiesacattolica.it/documenti/2012/07/00015875_ripartizione_delle_somme_derivanti_dall_o.html). Il 5×1000 lo do a un’associazione: è una scelta più mirata, anche perché l’8×1000 arriva alle Diocesi, per le opere di carità e, quindi, prevalentemente alle realtà che operano nel sociale e sono direttamente legate alla Diocesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...