Responsabilità Sociale d’Impresa

Per Responsabilità Sociale d’Impresa (o Corporate Social Responsibility, CSR) si intende l’integrazione di preoccupazioni di natura etica all’interno della visione strategica d’impresa: è una manifestazione della volontà delle grandi, piccole e medie imprese di gestire efficacemente le problematiche d’impatto sociale ed etico al loro interno e nelle zone di attività. (Wikipedia)

Sempre più aziende scelgono questo filone d’impegno etico per promuovere  il loro businness

Per l’impresa la responsabilità sociale è diventata un asset importante, in alcuni casi è strategica. La CSR è diventata  una forma di investimento tangibile e rilevante nella comunicazione con tutti gli stakeolders, dai consumatori ai lavoratori, ma anche agli investitori. 
Molte aziende scelgono varie modalità di azione che abbiano anche un ritorno da un punto di vista di credibilità e immagine per cui il consumatore finale può arrivare a fidarsi e quindi acquistare.
Acquisto che deve fa partecipare emotivamente e anche concretamente a un processo di miglioramento etico e organizzativo, di benessere generale sia dell’azienda che del cliente finale senza dimenticare l’intera comunità.
Alcuni principi secondo me base:
 – sostenibilità: come capacità di valorizzare le risorse umane e un contributo specifico alla valorizzazione delle comunità locali dove l’azienda opera
– volontarietà: delle azioni oltre agli obblighi di legge
– trasparenza: ascolto e dialogo con i vari portatori di interesse diretti e indiretti dell’impresa
– qualità: in termini di prodotti e processi produttivi
– integrazione: visione e azione coordinata delle varie attività di ogni direzione e reparto, a livello orizzontale e verticale, su obiettivi e valori condivisi.
 
 La sfida da raccogliere  consiste nel determinare come la responsabilità sociale delle imprese possa aiutare a raggiungere l’obiettivo di  costruire un’economia  dinamica e competitiva basata sulla coesione. Il Consiglio europeo ha fatto in particolare appello al senso di responsabilità delle imprese nel settore sociale per le buone prassi collegate all’istruzione e alla formazione lungo tutto l’arco della vita, all’organizzazione del lavoro, alla parità delle opportunità, all’inserimento sociale e allo sviluppo durevole.
L’impegno è quello di accompagnare questo cammino all’interno delle aziende anche con un’adeguata strategia promozionale.
 
Ceseri Fabio
 
Immagine
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...